Blog: http://chiarelettere.ilcannocchiale.it

Il Grido della Farfalla


IL GRIDO DELLA FARFALLA 2010.Dal 7 al 9 luglio 2010, tre giorni di incontri dedicati all'informazione libera nel grande Parco di Fusignano (RA).

Il programma del 2° meeting dell'informazione libera
Scarica la locandina del programma
 

Mercoledì 7 luglio
ore 20.30: "L'Anticasta – L'Italia che funziona"Michele Dotti presenta la video-inchiesta, realizzata insieme a Marco Boschini, che ci conduce nell'Italia dei Comuni virtuosi. Un viaggio appassionante, uno schiaffo all'immobilismo della politica e agli sprechi della 'casta', l'esempio concreto che un altro modo di fare politica non solo è possibile, ma si sta già facendo

ore 21.30: "Buona editoria o giornale farabutto? "Lo strano caso de 'Il Fatto Quotidiano' - A circa un anno dalla sua nascita, un'analisi del successo inaspettato del quotidiano più scomodo del panorama editoriale italiano che rappresenta una positiva 'anomalia' del nostro sistema informativo. Ospiti della serata saranno il direttore de 'Il Fatto Quotidiano' Antonio Padellaro, Marco Travaglio e Peter Gomez.

Giovedì 8 luglio
ore 20.30: "Parola d'ordine: ricostruzione" - I membri del Collettivo99 associazione di giovani tecnici aquilani) e alcuni neo-architetti dell'Università di Bologna illustreranno le scelte del Governo in merito alla ricostruzione, confrontandole con altri esempi di terremoti accaduti in passato sul territorio italiano.
ore 21.30: "L'Aquila oltre il velo" - Uno sguardo 'dietro le quinte', dall'emergenza alla ricostruzione, dal G8 alla Protezione Civile - Il sisma che ha sconvolto non solo L'Aquila ma l'Italia intera. Si potevano limitare i danni e le vittime? L'emergenza si poteva gestire meglio? Dove vivono oggi le persone che hanno perso la casa? Le promesse dei Grandi 8 sono state mantenute? Che ruolo ha avuto la Protezione Civile in questo scenario? Per rispondere a queste ed altre domande saranno sul palco Stefania Pezzopane (vicepresidente del Consiglio Provinciale de L'Aquila), il Comitato 3e32 (comitato cittadino che si batte per i diritti del popolo aquilano)

Venerdì 9 luglio
ore 20.30: "L'Acqua non si vende"
Il Comitato 'Acqua Pubblica' di Ravenna porterà un resoconto sulla campagna referendaria contro la privatizzazione dell'acqua. Per capire meglio un problema che riguarda tutti da vicino.
 "L'Anticasta – L'Italia che funziona" Michele Dotti presenta la video-inchiesta, realizzata insieme a Marco Boschini, che ci conduce nell'Italia dei Comuni virtuosi. Un viaggio appassionante, uno schiaffo all'immobilismo della politica e agli sprechi della 'casta', l'esempio concreto che un altro modo di fare politica non solo è possibile, ma si sta già facendo.

ore 21.30: "Italia: un silenzio assordante" - Dal 1969 tutte le verità celate dallo Stato. Eravamo in guerra senza saperlo? ''Ci sono verità che non ho mai potuto dire... Avrebbero potuto avere effetti destabilizzanti sugli equilibri interni e internazionale." Giovanni Fasanella (giornalista, sceneggiatore e autore di libri quali 'Segreto di Stato', 'I silenzi degli innocenti' e 'Che cosa sono le BR') e  Rosario Priore (magistrato, ha seguito molti casi di violenza e terrorismo, tra i quali la strage di Ustica, il caso Moro e il tentato omicidio di Papa Giovanni Paolo II) presenteranno il loro nuovo libro 'Intrigo Internazionale', che darà una visione nuova dell'età delle stragi e del terrorismo italiano.
Saranno inoltre presenti per trattare i temi oscuri dell'Italia Libero Mancuso (magistrato, ex-Presidente della Corte d'Assise di Bologna, si è occupato delle indagini sulla strage di Bologna del 2 agosto e dei processi alla banda della Uno Bianca e dell'omicidio Biagi) e Paolo Bolognesi (giornalista e presidente dell'Associazione delle vittime della Strage di Bologna del 2 agosto 1980).

Tutti gli incontri si terranno presso il Parco Primieri di Fusignano (RA)
Ingresso libero - In caso di maltempo la manifestazione si terrà al coperto
Info:gruppodellozuccherificio@gmail.com

 

Pubblicato il 5/7/2010 alle 17.43 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web