Blog: http://chiarelettere.ilcannocchiale.it

Libri per la libertà, una settimana di reading contro il Ddl intercettazioni

 
libri libertàLunedì 31 maggio, ore 17 al Teatro Quirino di Roma,
evento di apertura dell'iniziativa "In libreria i libri sulla libertà"
: dal 31 maggio al 6 giugno una settimana di reading nelle librerie di tutta Italia contro il Ddl intercettazioni. Un'iniziativa congiunta di editori, scrittori e librai  
 
L'evento vedrà la partecipazione di editori ed autori che leggeranno e commenteranno letture sulla libertà di stampa, prese da autori diversi tra loro, da Elsa Morante a John Stuart Mill, da Robert Walser e Indro Montanelli.
Tra i partecipanti Corrado Augias, Carlo Bernardini, Andrea Camilleri, Gianrico Carofiglio, Guido Crainz, Rosetta Loy, Valerio Magrelli, Alessandro Pace, Antonio Pascale, Christian Raimo, Stefano Rodotà, Giovanni Sartori, Tiziano Scarpa, Marco Travaglio, Nadia Urbinati, Chiara Valerio.
 

Aumentano nel frattempo le adesioni all’iniziativa Reading di libri sulla libertà nelle librerie italiane che vede per la prima volta insieme un grandissimo numero di editori e librai reagire ad una legge la cui approvazione limiterebbe fortemente la libertà di stampa e il diritto all’informazione dei cittadini.

Tra gli editori che hanno aderito si sono aggiunti Sandro Ferri e Sandra Ozzola (Edizioni E/O), Mario Desiati (Fandango), Vito Fracchiolla (Edizioni San Paolo), Luigi Spagnol (Ponte alle Grazie), Oliviero Ponte di Pino (Garzanti), Renzo Guidieri (Bollati Boringhieri); mentre oltre ai numerosi librai sparsi in tutta Italia si sono aggiunte le librerie FNAC e le Librerie Paoline. L'elenco delle adesioni.
 
Su www.laterza.it i librai potranno segnalare ora, data e luogo dei reading da loro organizzati.
 

libertà stampaLa libertà di stampa e i libri: gli editori contro il Ddl sulle intercettazioni 
Aderisci all'appello promosso dal gruppo editoriale GEMS e dall'AIE






Pubblicato il 31/5/2010 alle 13.19 nella rubrica Contro il ddl intercettazioni.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web