Blog: http://chiarelettere.ilcannocchiale.it

Il documentario sui cinesi d'Italia al Tekfestival di Roma


Aggiornamento (12 maggio 2009)
Vincenzo De Cecco e Riccardo Cremona si aggiudicano l'8^ edizione del Tekfestival di Roma con il documentario "Miss Little China".
Proiezione presso lo Spazio Zip di Frascati (RM) - ore 22.30

Venezia, Brescia, Prato… le città preferite dai cinesi d'Italia. È lì che costruiscono la loro nuova vita, tra debiti da pagare, sogni da realizzare, la grande sfida dell’integrazione, le famiglie d’origine spesso lontane migliaia di chilometri. Gli immigrati orientali sono umili, ambiziosi, tenaci. Ma cosa li muove? A cosa pensano? Cosa fanno lontano dai nostri sguardi? Secondo i luoghi comuni se ne stanno sempre tra loro, lavorano per le Triadi, non muoiono mai, cucinano carne di cane.
 
Miss Little China registra queste voci ma racconta altre cose. Per la prima volta una telecamera ha potuto vederli e ascoltarli da vicino: in casa, al lavoro, in discoteca. E in attesa di eleggere la più bella del reame...

Il documentario di Vincenzo De Cecco e Riccardo Cremona è in concorso all'VIII edizione del Tekfestival di Roma (7-13 maggio 2009) e sarà pubblicato da Chiarelettere a giugno insieme al libro omonimo di Raffaele Oriani e Riccardo Staglianò (già autori de I cinesi non muoiono mai, Chiarelettere 2008)

Pubblicato il 5/5/2009 alle 20.11 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web