Blog: http://chiarelettere.ilcannocchiale.it

Il Paese della Vergogna, di Daniele Biacchessi


Il nuovo libro di Daniele Biacchessi, giornalista di Radio24, racconta le grandi stragi che hanno insanguinato l’Italia dal 1944 al 1993, dal punto di vista degli esiti giudiziari. Trovati i colpevoli? A che punto sono le indagini? Sant’Anna di Stazzema, Marzabotto, Portella della Ginestra, Piazza Fontana, Piazza della Loggia, treno Italicus, stazione di Bologna… Le stragi impunite dalla parte delle vittime. L’Italia delle verità negate.

E ancora, com’era avere vent’anni, con le storie di Fausto e Iaio, Piero Bruno e dei cinque anarchici del Sud. I delitti di mafia, con Peppino Impastato, Giorgio Ambrosoli, Falcone e Borsellino, don Pugliesi, Libero Grassi.

Il paese della vergogna contiene flash, racconta circostanze, dà volti a nomi e personaggi, ne colora i contorni, li mette insieme, infonde e intreccia emozioni, ma soprattutto sollecita la coscienza civile, quella che parla di altri ma che si riferisce proprio a noi stessi. Ci sveglia da una letargia pericolosa e profonda, ci scuote e ci invita a meditare.

Un libro sulla cronaca nera e giudiziaria, ma soprattutto una testimonianza appassionata scritta dalla parte delle vittime, dei familiari delle vittime e di chi ancora aspetta che sia fatta giustizia.

Editore Chiarelettere
Pagine 144
Prezzo 9,50
Prefazione di Franco Giustolisi

Quarta di copertina
"Ci manca solo che le stragi di Marzabotto e di Sant’Anna di Stazzema siano rievocate come delle liete scampagnate delle SS".
Giorgio Bocca, L’espresso

Inoltre, Daniele Biacchessi porterà il libro in tutta Italia grazie ai suoi spettacoli di teatro civile: La storia e la memoria, Fausto e Iaio, La speranza muore a 18 anni, Quel giorno a Cinisi. Storia di Peppino Impastato, Storie d'Italia. 

Il sito di Daniele Biacchessi

Tutte le date della tournée di Daniele Biacchessi


L'autore
Daniele Biacchessi, giornalista e scrittore, è vicecaporedattore di Radio24-Il Sole 24 Ore. Conduce i programmi Giallo e Nero e Storia. È autore, regista e interprete di teatro narrativo civile. Tra i suoi libri ricordiamo Fausto e Iaio (1996), Walter Tobagi. Morte di un giornalista (2005) e Una stella a cinque punte (2007), pubblicati da Baldini Castoldi Dalai. 

Le recensioni

Tutte le presentazioni del libro


RASSEGNA AUDIO-VIDEO

Guarda il video della presentazione su Rai News 24

Guarda il video del reading Il paese della vergogna alla Feltrinelli di Milano (17 settembre 2007)

Guarda il video dello spettacolo "La storia e la memoria" (Avola, 2 dicembre 2007) 
di Daniele Biacchessi (voce narrante) e Michele Fusiello (sassofono).

Ascolta la registrazione dello spettacolo Il Paese della vergogna (Milano, 14 dicembre 2007) 
Daniele Biacchessi (voce narrante), Gaetano Liguori (pianoforte), Michele Fusiello (sax), Massimo Pintori (batteria), Fabio Tedesco (contrabbasso).

Ascolta l'audio dello spettacolo I ventirte giorni della città di Alba (Leoncavallo, Milano, 20 gennaio 2008)
Daniele Biacchessi (voce narrante), Gaetano Liguori (pianoforte), Michele Fusiello (sax), Alberto Grasso (batteria), Fabio Tedesco (contrabbasso).

Guarda il video della serata con i Gang (Jesi, 18 aprile 2008) 
Daniele Biacchessi in Il paese della vergogna con Marino e Sandro Severini dei Gang

Pubblicato il 14/6/2007 alle 11.31 nella rubrica Il Paese della Vergogna.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web