Commenti

commenti su chiarelettere

post: Sarroch - Italia. Una storia ordinaria di capitalismo coloniale

La prefazione di " Nel paese dei Moratti. Sarroch-Italia " di Giorgio Meletti, in libreria dal 1 ottobre 2010 Le morti sul lavoro non sono un fenomeno meteorologico. Nel 2009 in Italia sono rimaste per la prima volta sotto quota mille, tre per ogni giorno feriale, e secondo l’Inail (Istituto nazionale per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro) il calo è dovuto anche alla crisi e al rallentamento dell’economia. Nel nostro sistema, dunque, un certo numero di cadaveri è considerato un naturale prodotto del metabolismo industriale. Il 26 maggio 2009 a Sarroch, in provincia di Cagliari, tre operai hanno perso la vita dentro la Saras, una delle maggiori e più moderne raffinerie d’Europa. Un incidente assurdo, apparentemente inspiegabile. La grande stampa italiana se n’è ... continua



commenti






commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti