Commenti

commenti su chiarelettere

post: Quando l'uomo di successo molla tutto

  di Michele Smargiassi, La Repubblica, 2 agosto 2010 «Come dici?». Lo sciabordìo dello Ionio disturba la comunicazione. «Davvero? Ma è una bella notizia! La rivoluzione si sta allargando!». Simone Perotti, il Lenin dei downshifters, incrocia al largo di Zacinto, nel mare felice della sua nuova vita “scalata”. Gli racconto di Alex Schwazer, il marciatore olimpico di Vipiteno che d’improvviso s’è stancato, che venerdì scorso ha lasciato a metà una gara forse non più difficile di altre, folgorato a soli 26 anni dall’insensatezza della sua carriera, e ha deciso di mollare tutto: «È finita, non mi importa più nulla». «Sono con lui, ha trovato il coraggio che a tanti manca», lo benedice da lontano Perotti, ex brillante manager, ora ... continua



commenti






commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti