Commenti

commenti su chiarelettere

post: “Appalti a fornitori amici? Una prassi per le Ferrovie dello Stato

di Luigi Franco da Il Fatto Quotidiano, 6 luglio 2010 Claudio Gatti in " Fuori Orario " aveva già scritto del sistema di assegnazione di commesse che ha portato all'arresto di due ex dirigenti Trenitalia e di alcuni imprenditori accusati di aver pagato tangenti. “Che certi appalti delle Ferrovie dello Stato finiscano a fornitori amici è una prassi”. Così il giornalista del Sole 24 Ore Claudio Gatti commenta i risultati dell’inchiesta della procura di Napoli che ha portato all’arresto di Raffaele Arena e Fiorenzo Carassai, ex dirigenti della controllata di Fs Trenitalia, e degli imprenditori Carmine D’Elia (ai domiciliari) e Giovanni e Antonio De Luca. Tutti accusati di aver costituito un’organizzazione finalizzata a pilotare l’assegnazione di gare d’appalto ad aziende amiche in ... continua



commenti






commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti