Commenti

commenti su chiarelettere

post: Sul web la Piccola biblioteca della libertà

  Mentre continuano in libreria le letture sulla libertà sul web nasce la Piccola BIblioteca della Libertà     È nata la Piccola Biblioteca della Libertà : uno spazio web dove autori, librai ed editori indicheranno brani dei testi che meglio rappresentano l’idea di libertà, una libertà che è stata rimessa in discussione dal disegno di legge sulle intercettazioni telefoniche e che, dunque, non si può dar più per scontata. A partire da autori classici e contemporanei (dagli Scritti di Stuart Mill al Sentiero di Isaia di Giorgio La Pira, dall’Appello agli studenti di Padova del 1943 di Concetto Marchesi alla Cronaca dall'Ungheria del 1956 di Indro Montanelli, solo per citarne alcuni) occorre ripensare a ciò che definisce la condizione di cittadini in uno stato di ... continua



commenti






commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti