.
Annunci online

abbonamento


                                                                 
ELEZIONI POLITICHE 2008

Dal 28 marzo in libreria il nuovo libro di Peter Gomez e Marco Travaglio

Riciclati, imputati, condannati, fannulloni del nuovo Parlamento. Il Who’s who della politica italiana.

“Mi sono battuto fino all’ultimo perché Enzo Biagi restasse alla Rai.” (Silvio Berlusconi, febbraio 2008).
“Non penso affatto di presentarmi come leader del centrosinistra.” (Walter Veltroni, gennaio 2006).
“Voglio che sia a tutti chiaro che non esiste alcuna possibilità che An si sciolga e confluisca nel
nuovo partito di Berlusconi.” (Gianfranco Fini, novembre 2007).
“Italia, Italia, vaffanculo!” (Mario Borghezio, luglio 2005).
“Veltroni leader del Pd? Non finché io vivo.” (Massimo D’Alema, giugno 2006).
“Un uomo, con il mio curriculum, l’avrebbero già fatto presidente della Repubblica.” (Anna Finocchiaro, maggio 2005).

Chiarelettere editore
Principio Attivo, pp. 576, euro 14,60

Acquista il libro

Leggi la rassegna


Tutte le presentazioni del libro

In libreria a Salerno - guarda la foto

Peter Gomez, inviato dell’Espresso, è autore con Marco Travaglio di libri di grande successo. Tra gli altri ricordiamo: Regime (2004), Inciucio (2005), Mille balle blu (2006), tutti pubblicati dalla Bur. Con Lirio Abbate ha scritto I complici (Fazi 2007). Con Pino Corrias e Marco Travaglio firma il blog voglioscendere per Chiarelettere.

Marco Travaglio scrive per l’Unità, l’Espresso, A, la Repubblica e Micromega. È ospite fisso nella trasmissione di Michele Santoro, Annozero. Il suo più recente successo (con Gianni Barbacetto e Peter Gomez) è Mani sporche (Chiarelettere 2007). Altri suoi libri: La scoparsa dei fatti (Il Saggiatore 2006), Uliwood party (Garzanti 2006).


commenti


Dal 13 marzo in libreria 

“Quanta sporcizia c'è nella Chiesa... Signore, la veste e il volto così sporchi della tua Chiesa ci sgomentano. Ma siamo noi stessi a sporcarli!" (Cardinale Joseph Ratzinger, 2005)

Aiutiamo la Chiesa a eliminare questa terribile macchia. Non stiamo parlando di casi isolati, lo scandalo dei preti pedofili non riguarda solo gli Stati Uniti (5000 casi!). Sono migliaia in tutto il mondo, e molti in Italia. Un fenomeno taciuto per anni. E coperto dal Vaticano, pronto a solidarizzare anche con chi è stato condannato dalla giustizia dei loro paesi. O, se proprio costretto, a risarcire la vittima comprandone il silenzio.

“Tu non parlare con nessuno”: la Chiesa sembra offrire solo la promessa del perdono alle vittime e ai colpevoli, tutti allo stesso modo peccatori. Pesa molto l’elogio di Giovanni Paolo II al fondatore dei Legionari di Cristo, ritenuto colpevole di decine di abusi, l’imbarazzo di fronte ai casi di don Cantini e don Gelmini, tanto amico di illustri personaggi (Berlusconi, Gasparri, Fini).

Ma adesso qualcosa sta cambiando. Questo libro raccoglie le voci di chi ha avuto il coraggio di denunciare e ribellarsi, raccontando anche che cos’è oggi la vita di un prete. Ci aspettiamo dalla Chiesa un gesto forte che la renda credibile agli occhi del mondo come ispiratrice di giustizia e verità.

Postfazione di Massimilano Frassi, presidente dell’associazione Onlus Prometeo. Lotta alla pedofilia e tutela infanzia violata.
Con una lettera a Giovanni Paolo II di un gruppo di ex Legionari di Cristo, vittime di padre Marcial Maciel Degollado.

Autrice: Vania Lucia Gaito
Editore: Chiarelettere
Pagine: 273 - 13 euro
Collana: reverse

Vania Lucia Gaito, psicologa, salernitana di origine, collabora dal 2006 con il blog di controinformazione Bispensiero sul quale, nel maggio 2007, ha trasmesso e sottotitolato il documentario della BBC, Sex Crimes and Vatican.

Lo scoop del video, visto in Italia da oltre cinque milioni di persone, ha aiutato a uscire allo scoperto decine di vittime di abusi, le cui testimonianze sono qui in parte raccolte.

Leggi la rassegna

Il comunicato di Chiarelettere


commenti


Pubblichiamo un post di Giuseppe Lo Bianco e Sandra Rizza, autori de
L'Agenda rossa di Paolo Borsellino, per aggiornare i nostri lettori sugli ultimissimi sviluppi legati alla scomparsa della famosa agenda del magistrato ucciso dalla mafia il 19 luglio 1992. In coda al post potete leggere l'articolo di Giovanni Bianconi, comparso ieri sul Corriere della Sera.

Il colonnello Giovanni Arcangioli ha deciso di parlare. Rompe il silenzio con una memoria difensiva, inviata ai magistrati della procura di Caltanissetta che lo vogliono processare per il furto dell'agenda rossa di Paolo Borsellino. Punta il dito contro esponenti dei servizi, indicando un paio di testimonianze che ne attesterebbero la presenza in via D'Amelio, negli attimi successivi all'esplosione. "E' loro che potevano interessarsi all'agenda, non io''.
E' solo disinformazione, come ipotizza Salvatore Borsellino, creata ad arte per fare confusione? Lo scoprirà  la procura, che da mesi ormai indaga sui servizi, e sul ruolo che alcune 'barbe finte' potrebbero avere avuto nella strage e che oggi sta valutando se accogliere la richiesta di Arcangioli prima di concludere l'inchiesta con le richieste al gip. Noi sappiamo con certezza due cose:

1) quell'agenda contiene (conteneva) le riflessioni di un magistrato che aveva previsto la sua fine al centro, suo malgrado, di molti misteri italiani in una fase di passaggio chiave dalla prima alla seconda repubblica e per questo faceva gola a molti, non certo soltanto alla mafia; ancora oggi il processo che punta ad accertare la verità su questo episodio, è una ferita aperta nel tessuto istituzionale del paese, a vari livelli di responsabilità.

2) Ci sono una foto ed un filmato che ritraggono Arcangioli con la borsa di cuoio in mano allontanarsi verso il tratto finale della via D'Amelio. Una borsa di cuoio che nel momento in cui è stata ripresa, sono convinti i giudici di Caltanissetta, conteneva l'agenda rossa. Quella stessa borsa ricomparirà nel sedile posteriore tre quarti d'ora dopo senza l'agenda, misteriosamente scomparsa. E sull'episodio, spiegato da Arcangioli come il risultato di un banale rimpallo di competenze tra le persone presenti (l'ex giudice Ayala, un altro ufficiale dei carabinieri: 'prendila tu, no tu, io non posso', per cui alla fine la borsa torna a posto) l'allora capitano dei cc non ha redatto neanche una relazione di servizio. Ha scritto bene Marco Travaglio: quell'agenda rossa è la scatola nera del mancato decollo della Seconda Repubblica, e conteneva forse le risposte ai tanti non so e non ricordo istituzionali offerti in questi anni ai magistrati che hanno indagato su via D'Amelio. 

Giuseppe Lo Bianco
Sandra Rizza 

"Agenda Borsellino, indagate sugli 007" di Giovanni Bianconi (Corriere della Sera, 5 marzo 2008)


commenti


Nelle settimane scorse si è parlato del caso Barnard, valoroso giornalista, autore di Perché ci odiano e curatore del volume Dall’altra parte, entrambi pubblicati dalla Bur.
Paolo Barnard è stato portato in tribunale per la puntata di Report Little Pharma & Big Pharma dell’11/10/2001, poi ripetuta il 15 /02/ 2003. Per quell’inchiesta la RAI e la Gabanelli sono stati citati in giudizio.
La trasmissione Report, proprio per il coraggio dei suoi giornalisti e di Milena Gabanelli, più volte è stata attaccata e portata in tribunale.

Dispiace che ora Barnard e Gabanelli si trovino su fronti contrapposti (Barnard sostiene che è stato lasciato solo, Gabanelli si dice disposta a tirar fuori lei i soldi, in caso la Rai si rivalesse sul giornalista) perché in realtà lavorano tutti e due dalla stessa parte, per rendere più libera e credibile l’informazione.
Come Barnard, giornalista free lance, ci sono molti altri giornalisti che si trovano da soli a difendere la loro libertà e il loro lavoro. Sono soprattutto coloro che non sono garantiti da grosse testate e non sono assunti con contratto regolare. Così, prima di fare un’inchiesta su qualche potentato, uno ci pensa due volte.

Chiarelettere, fin dalla sua nascita, è al fianco di tutti i giornalisti che si battono per lavorare in modo libero, e cerca di dare loro spazio. Vogliamo rinnovare il nostro impegno, ben disposti ad avviare anche un confronto pubblico su questi temi, consapevoli che oggi in Italia c’è un grave deficit di informazione e che l’articolo 21 della Costituzione sulla libertà di stampa è ampiamente disatteso. Basti ricordare che la maggior parte di giornali e tv oggi (ma anche ieri) è in mano a politici o operatori economici con interessi extra editoriali. L’informazione dipende dalla loro volontà, buona o cattiva che sia. Gli stessi controllano il mercato pubblicitario. Chi non fa parte del gioco se la passa male.

Forse varrebbe la pena ricordare che ai giornalisti spetta il compito di indagare e di criticare, ai politici quello di rispondere alle critiche e agire di conseguenza. Così funziona in una democrazia. Non pare qui da noi.

Lorenzo Fazio

commenti

Cari amici,
lasciatemi ricordare una persona che ci mancherà e che tanto ha fatto per la cultura e il dialogo: don Antonio Balletto, morto nella notte di sabato a Genova.

Era un prete molto particolare. E’ stato l’artefice del rilancio della casa editrice Marietti, una volta casa editrice pontificia e poi con lui e con una nuova proprietà, a partire dal 1982 e per una decina d’anni, diventata fucina di pensiero, confronto tra confessioni e ideologie diverse. Classici dell’ebraismo, dell’islam, teologi, filosofi non schierati, romanzieri e saggisti che nessuno pubblicava e che invece avevano una loro voce assoluta e ben riconoscibile. Sono stati anni garibaldini e coraggiosi. C’erano molte idee e pochi soldi. Ricordo che un giorno andai nella redazione di un grande quotidiano, e quando raccontai che avremmo pubblicato un romanzo di Radickov, scrittore bulgaro, la responsabile mi rispose, riprendendo un’infelice battuta di Montale, che in Bulgaria era impossibile che ci fossero degli scrittori degni di attenzione. Quel libro vinse il premio Grinzane Cavour ed ebbe il riconoscimento della critica e del pubblico.

Lui non si demoralizzava mai, nei lunghi viaggi in macchina mi parlava di San Tommaso e trovava la forza per affrontare le avversità. Così ha fatto anche in questi ultimi anni lavorando al servizio degli altri, soprattutto degli immigrati che a Genova non avevano una sistemazione, un lavoro. Tutto il suo tempo lo dedicava a loro.

Ricordo la sua umanità e la sua voglia di aiutare i giovani. E tutti coloro che avevano voglia di misurarsi con lui sul terreno delle idee. Mi ha insegnato ad apprezzare i libri di teologia e di questo, io che posso definirmi uomo senza fede, lo ringrazio.

Lorenzo Fazio

sfoglia febbraio        aprile

 

VIDEO

Sottoscrivi via email gli aggiornamenti di questo blog

Feed RSS di questo blog  RSS 2.0

CONTATTI
info@chiarelettere.it
Tel. +39.02.00649632
Via Melzi d'Eril 44
20145 Milano


Chiarelettere è promossa da
Pro Libro Service s.r.l. info@prolibroservice.it
e distribuita da Messaggerie



I LIBRI DI CHIARELETTERE

Metastasi
Sangue, soldi e politica tra Nord e Sud.
La nuova 'ndrangheta nella confessione di un pentito
di Gianluigi Nuzzi con Claudio Antonelli
Collana: Principio attivo
Pp 208 - euro 14,60
La scheda del libro
Vai alla rubrica


Gaber. L'illogica utopia
Autobiografia per parole e immagini
a cura di Guido Harari
con la collaborazione della Fondazione Giorgio Gaber
Pp 320 - euro 59
La scheda
Vai alla rubrica


Ai confini del mondo
Il viaggio, le inchieste, la vita di un reporter non comune.
Un libro di Giorgio Fornoni.
Un film di Gianandrea Tintori
Collana Dvd+libro
Pp 176, durata film: 60 minuti
euro 18,60 €
La scheda
Vai alla rubrica


La lobby di Dio
Fede, affari e politica. La prima inchiesta su Comunione e Liberazione e la Compagnia delle Opere
di Ferruccio Pinotti
con la collaborazione di Giovanni Viafora
Collana Principio attivo
Pp. 480 - euro 16,60
La scheda del libro
Vai alla rubrica


1994
L'anno che ha cambiato l'Italia. Dal Caso Moby Prince agli omicidi di Mauro Rostagno e Ilaria Alpi.
Una storia mai raccontata.
di Luigi Grimaldi e Luciano Scalettari
Collana Principio attivo
pp. 480 - euro 16,60
La scheda del libro
Vai alla rubrica


Nel paese dei Moratti
Sarroch-Italia: una storia ordinaria di capitalismo coloniale
di Giorgio Meletti
Collana Principio attivo 
pp. 256 - euro 14,60
La scheda del libro
Vai alla rubrica


L'Italia in Presadiretta
Viaggio nel paese abbandonato dalla politica
di Riccardo Iacona
Collana Reverse
pp. 192 - euro 13,60
La scheda del libro
Vai alla rubrica


Di testa nostra
di Andrea Camilleri e Saverio Lodato
Collana Reverse
pp. 224 - euro 13,60
La scheda del libro
Vai alla rubrica


L'agenda nera
di Giuseppe Lo Bianco e Sandra Rizza.
Collana Reverse
pp.464 - euro 15
La scheda del libro
Vai alla rubrica


La colata
di Ferruccio Sansa, Andrea Garibaldi, Antonio Massari,
Marco Preve, Giuseppe Salvaggiulo
Collana: Principio Attivo
Pp. 544 - euro 16,60
La scheda del libro
Vai alla rubrica


Intrigo internazionale
di Giovanni Fasanella e Rosario Priore
Collana Principio Attivo
Pagine 208 - euro 14,00
La scheda del libro
Vai alla rubrica

assaltoalpm
Assalto al Pm
di Luigi de Magistris
Collana Reverse
Pagine 336 - euro 14
La scheda del libro
Vai alla rubrica

dopod il ui il diluvio
Dopo di Lui il diluvio
di Oliviero Beha
Collana Reverse
Pagine 256 - euro 14,00
La scheda del libro
Vai alla rubrica

senz'anima
Senz'anima
di Massimo Fini
Collana Reverse
Pagine 496 - euro 15
La scheda del libro
Vai alla rubrica

pane e bugie
Pane e bugie
di Dario Bressanini
Collana Reverse
Pagine 320 - euro 13,60
La scheda del libro
Vai alla rubrica


Controcanto
di Marco Revelli
Collana Reverse
euro 13,60
La scheda del libro
Vai alla rubrica


Grazie

di Riccardo Staglianò
Collana Principio Attivo
Pagine 240 - euro 14,60
La scheda del libro
Vai alla rubrica


Il partito dell'amore
di Mario Portanova
Collana: Reverse
Pagine 256 - euro 12
La scheda del libro
Vai alla rubrica


Ad personam
di Marco Travaglio
Collana Reverse
Pagine 608 - euro 16,90
La scheda del libro
Vai alla rubrica


I dieci giorni che sconvolgeranno il mondo
di Alain Minc
Traduzione di Valentina Abaterusso
Collana Reverse
Pagine 128 - euro 12
La scheda del libro
Vai alla rubrica


Il patto
di Nicola Biondo e Sigfrido Ranucci
Collana Principio Attivo
Pagine: 338 - euro 16,00
La scheda del libro
Vai alla rubrica


La strada di Levi
di Davide Ferrario, Marco Belpoliti, Andrea Cortellessa
Collana DVD + libro
Euro 24
La scheda
Vai alla rubrica


Giorgio Perlasca
di Dalbert Hallenstein e Carlotta Zavattiero
Pagine: 220 - euro 14
La scheda del libro
Vai alla rubrica


Tourbook - Fabrizio De André 1975/98
di Fondazione Fabrizio De André onlus
a cura di Elena Valdini
Pagine: 484 - euro 59,00
La scheda del libro


Dentro l'Opus Dei
di Emanuela Provera
Collana: reverse
Pagine: 216 - euro 4,00
La scheda del libro


Fuori orario
di Claudio Gatti
Collana: principioattivo
Pagine: 241 - euro 15,00
La scheda del libro


Adesso basta
di Simone Perotti
Collana: reverse
Pagine: 195 - euro 14,00
La scheda del libro


La cura
di Michele Ainis
Collana: reverse
Pagine: 183 - euro 14,00
La scheda del libro


Agenda voglioscendere 2010
dal blog di Corrias, Gomez e Travaglio
a cura di Roberto Corradi
Prezzo: euro 12,90
La scheda


Il regalo di Berlusconi
di Peter Gomez e Antonella Mascali
Collana: principioattivo
Pagine: 339 - 15,00 euro
La scheda del libro


Presunto colpevole
di Luca Steffenoni
Collana: reverse
Pagine: 272 - 14,00 euro
La scheda del libro


Papi
di Marco Lillo, Peter Gomez e Marco Travaglio
Collana: reverse
Pagine: 331 - 15,00 euro
La scheda del libro


Un inverno italiano
di Andrea Camilleri e Saverio Lodato
Collana: reverse
Pagine: 336 - euro 14,60
La scheda del libro


Miss Little China
di Riccardo Cremona e Vincenzo De Cecco (DVD)
di Raffaele Oriani e Riccardo Staglianò (libro)
Collana: libro+DVD
Pagine: 77 - euro 19,60
La scheda del libro


Processo agli economisti
di Roberto Petrini
Collana: reverse
Pagine: 170 - euro 13,60
La scheda del libro


Vaticano S.p.A.
di Gianluigi Nuzzi
Collana: principioattivo
La scheda del libro
La rubrica dell'autore


Italia Anno Zero
di Beatrice Borromeo, Marco Travaglio e Vauro
Collana: reverse
La scheda del libro


I nuovi mostri
di Oliviero Beha
Collana: reverse
Pagine: 281 - 13,60 euro
La scheda del libro


La morsa
di Loretta Napoleoni
Collana: reverse
Pagine 186 - 13,60 euro
La scheda del libro


L'Anello della Repubblica
di Stefania Limiti
Collana: principioattivo
Pagine 337 - 16 euro
La scheda del libro


Giovani e belli
di Concetto Vecchio
Collana: principioattivo
Pagine 193 - 14 euro
La scheda del libro
Vai alla rubrica


Il Sol dell'Avvenire
di Giovanni Fasanella e Gianfranco Pannone
Pagine: 127
Durata DVD: 77 minuti
Prezzo: euro 19,60
La scheda del libro
Vai alla rubrica
Il gruppo su facebook


Passione reporter
di Daniele Biacchessi
Prefazione di Ferruccio De Bortoli
Collana: reverse
Pagine: 230 - euro 12,60
La scheda del libro
Il Teatro Narrativo Civile


Lotta civile
di Antonella Mascali
Collana: reverse
Pagine: 305 - euro 14,60
La scheda del libro
Vai alla rubrica


Profondo nero
di Giuseppe Lo Bianco e Sandra Rizza
Collana: principioattivo
Pagine: 295 - euro 14,60
La scheda del libro
Vai alla rubrica


La questione immorale
di Bruno Tinti
Collana: reverse
Pagine: 205 - euro 13,60
La scheda del libro
Il blog di Bruno Tinti


Io sono il mercato
di Luca Rastello
Collana: reverse
Pagine: 176 - 12,00 euro
La scheda del libro


Un paese di baroni
di Davide Carlucci e Antonio Castaldo
Prezzo: euro 14,60
Collana: principioattivo
La scheda del libro
Vai alla rubrica


Il suono e l'inchiostro
A cura del Centro Studi Fabrizio De André
Prezzo: euro 15,00
Collana: reverse
La scheda del libro


La Finanziaria siamo noi
di Stefano Lepri
Prezzo: euro 13,60
Collana: principioattivo
La scheda del libro


Strage continua
di Elena Valdini
Prefazione di Massimo Cirri e Filippo Solibello
Prezzo: euro 12,00
Collana: reverse
La scheda del libro
Vai alla rubrica


ALZA LA TESTA!
di Piero Ricca
con Franz Baraggino, Diego Fabricio, Elia Mariano
Prefazione di Marco Travaglio
Prezzo libro + DVD: euro 16,60
La scheda del libro
Vai alla rubrica


Un nuovo contratto per tutti
di Tito Boeri e Pietro Garibaldi
Prezzo: euro 10,00
Collana: reverse
La scheda del libro


Evaporati in una nuvola rock
a cura di Guido Harari e Franz Di Cioccio
Prezzo: euro 37,00
La scheda del libro


La paga dei padroni
di Gianni Dragoni e Giorgio Meletti
Prezzo: euro 14,60
Collana: principioattivo
La scheda del libro
Vai alla rubrica


Bavaglio
di Marco Lillo, Peter Gomez e Marco Travaglio
Introduzione di Pino Corrias
Prezzo: euro 12,00
Collana: principioattivo
La scheda del libro


I cinesi non muoiono mai
di Raffaele Oriani e Riccardo Staglianò
Prezzo: euro 14,60
Collana: principioattivo
La scheda del libro
Vai alla rubrica


Il partito del cemento
di Marco Preve e Ferruccio Sansa
Prezzo: euro 14,60
Collana: principioattivo
La scheda del libro
Vai alla rubrica


Il ritorno del principe
di Saverio Lodato e Roberto Scarpinato
Prezzo: euro 15,60
Collana: reverse
La scheda del libro
Vai alla rubrica


Non chiamarmi zingaro
di Pino Petruzzelli
Prezzo: euro 12,60
Collana: reverse
La scheda del libro
Vai alla rubrica


L'attentato
di Andrea Casalegno
Prezzo: euro 12
Collana: reverse
La scheda del libro
Vai alla rubrica


Voglia di cambiare
di Salvatore Giannella
Prezzo: euro 13,40
Collana: principioattivo
La scheda del libro
Vai alla rubrica


Se li conosci li eviti
di Peter Gomez e Maco Travaglio
Prezzo: euro 14,60
Collana: principioattivo
La scheda del libro
Vai alla rubrica


Viaggio nel silenzio
di Vania Gaito
Collana: reverse
La scheda del libro
Il blog dell'autrice

Doveva morire
di Ferdinando Imposimato e Sandro Provvisionato
Prezzo: 15,60
Collana: principioattivo
La scheda del libro
Vai alla rubrica


Nostra eccellenza
di Massimo Cirri e Filippo Solibello
Prezzo: 12,00
Collana: reverse
La scheda del libro
Vai alla rubrica
La giornata del risparmio energetico

 
Sparlamento. Vita e opere dei politici italiani
di Carmelo Lopapa
Prefazione di Dario Fo e Franca Rame
Prezzo: 14,60
Collana: reverse
La scheda del libro
Vai alla rubrica



La Repubblica del ricatto

di Sandro Orlando
Prefazione di Furio Colombo
Prezzo: 14,60
Collana: principioattivo
La scheda del libro
Vai alla rubrica









Mani sporche
di Gianni Barbacetto, Peter Gomez, Marco Travaglio
Prezzo: 19,60
Collana: principioattivo
La scheda del libro
Vai alla rubrica
Ascolta l'incipit
 
 


 



Sante ragioni
Autori: Carla Castellacci, Telmo Pievani
Prezzo: 13,60
Collana: reverse
La scheda del libro
Vai alla rubrica



A piedi
Autori: Claudio Sabelli Fioretti e Giorgio Lauro
Prezzo: euro 13,00
Collana: reverse
La scheda del libro
Vai alla rubrica



Il giorno in cui la Francia è fallita
Autori: Philippe Jaffré, Philippe Ries
Prefazione di Francesco Giavazzi
La scheda del libro
Vai alla rubrica

Capitalismo di rapina
Autori: Paolo Biondani, Mario Gerevini, Vittorio Malagutti
Collana principioattivo
La scheda del libro
Vai alla rubrica



Toghe rotte
A cura di Bruno Tinti
Prefazione di Marco Travaglio
La scheda del libro

Vai alla rubrica

Ascolta l'incipit

Il blog dell'autore



Siamo Italiani
A cura di David Bidussa
Collana: reverse
Prezzo: 10 euro
La scheda del libro

Vai alla rubrica



L'Agenda Rossa di Paolo Borsellino
Autori Giuseppe Lo Bianco e Sandra Rizza
Prezzo: 12 euro
Prefazione di Marco Travaglio
La scheda del libro
Vai alla rubrica


Il Paese della Vergogna
di Daniele Biacchessi
Prezzo 9,50
Prefazione di Franco Giustolisi
La scheda del libro
Vai alla rubrica


Italiopoli
di Oliviero Beha
Prezzo: 13,60
Prefazione di Beppe Grillo
La scheda del libro
Il blog dell'autore